Buyer Personas: la guida delle tue attività di web marketing

Buyer Personas

Se hai ben chiaro in mente un tuo potenziale acquirente la tua comunicazione sarà più efficace. 

In funzione di questo assunto la ormai famigerata agenzia web americana Hubspot ha preso il concetto di Buyer Personas (attribuito ad Alan Cooper per il suo lavoro su nuove interfacce user centered The inmates are Running the Asylum. Why High Tech Products Drive Us Crazy and How to Restore the Sanity, datato 1999) e ne ha fatto il fulcro delle strategie di inbound marketing. 

More...

Che cos'è una buyer personas?

Max Weber direbbe che una Buyer Persona è un idealtipo o soggetto ideale

Si tratta di una persona fisica non realmente esistente, ma rappresentativa di una fascia reale di pubblico, utile per l’azienda che vuole comprendere al meglio i processi che influenzano le persone nelle loro decisioni di acquisto. 

Pensaci: quando conosci bene un argomento nel quale tu stesso sei un acquirente, sai bene di cosa avresti bisogno per essere soddisfatto. 

Bene, se il tuo prodotto risolve uno specifico bisogno di un tuo potenziale acquirente sarà più efficiente nel convertirlo in cliente

IL TUO BUSINESS DIVENTERÀ PROSPERO QUANDO TROVERAI LA LEVA CHE SOLLEVA LE PERSONE DA UNA MANCANZA SPECIFICA.

Parla come mangi

Se vuoi farti apprezzare dal tuo pubblico devi parlare la sua lingua. 

Giusto? 

Quindi devi prima di tutto raccogliere informazioni demografiche, quali età, genere, livello di educazione media, luogo di residenza, convinzioni. 

ECCO PERCHÉ STUDIARE QUALI SONO LE RICERCHE SU GOOGLE PIÙ COMUNI PER IL TUO BUSINESS È UN PASSO FONDAMENTALE.

In questo modo inizi a entrare nella testa dei tuoi potenziali acquirenti e puoi ragionare su quali bisogni ancora hanno che i tuoi concorrenti non hanno soddisfatto. 

Usando le stesse parole che usano le persone che compongono la tua audience sarai più efficace nella tua azione di persuasione. 

Non dire: io non lo so fare! 

Prima di mollare ragiona. 

Come creare una buyer persona

Prima di tutto, chi è il responsabile della creazione delle tue personas? 

Solitamente la responsabilità va data al team di marketing, ma servirà il contributo di quante più visioni possibili all'interno della tua azienda. 

Per esempio puoi: 

-> sfruttare l’esperienza del tuo reparto commerciale, che può raggruppare alcune caratteristiche comuni ai numerosi lead con i quali interagisce ogni giorno;

-> intervistare i tuoi attuali clienti: cosa li ha portati a scegliere te? Cosa gli piace e cosa migliorerebbero nei tuoi prodotti/servizi? Quali sono altri potenziali clienti ai quali consiglierebbe la tua azienda? Approfondisci le risposte chiedendo il perché!

-> studiare le analytics di Google o gli insights di Facebook: puoi trovare dati molto interessanti relativi al pubblico che ti segue e interagisce, sia sul sito internet sia sui social;

-> inserire nei tuoi form di contatto campi specifici per raccogliere informazioni che ritieni possano fare la differenza per definire i tuoi segmenti di pubblico;

-> lanciare sondaggi tramite Google Form: non scoraggiarti quando rispondono in pochi o nessuno, se capita bisogna rivedere la strategia.

PIÙ PUNTI DI VISTA SAPRAI INCLUDERE NEL PROCESSO DI CREAZIONE DELLA PERSONA, MIGLIORE SARÀ LA TIPOLOGIA DI PERSONA FINALE.

Unica accortezza quando si parla di modelli di persone: non cadere nella standardizzazione meccanica e senz’anima. 

Cura i dati raccolti con molta attenzione, perché saranno tanto più efficaci nelle campagne di web marketing o nella creazione di contenuti per il web quanto più corrispondenti a situazioni reali. 

La creazione delle buyer personas non finisce mai

Le persone cambiano con il passare del tempo. 

A pochi anni da oggi nuovi canali di comunicazione cambieranno il modo in cui le persone interagiranno con il tuo prodotto. 

Nuovi concorrenti entreranno nella tua nicchia di mercato e il tuo prodotto cambierà. 

La tua base di clienti crescerà. 

E dovrai aggiornare le tue buyer personas

Se ricevi feedback costanti dal tuo team, il tuo modello di persona attuale dovrebbe gradualmente cambiare, per adattarsi ai cambiamenti delle persone reali che rappresenta. 

Potrebbe anche succedere che una categoria di persone completamente nuova si interessi al tuo prodotto e dovrai creare un personaggio nuovo per rappresentarli. 

Delinea bene le sue caratteristiche e crea campagne di comunicazione su misura per lei. 

La scheda della buyer persona

Usa una semplice scheda excel facilmente replicabile per creare velocemente i tuoi modelli di Buyer Personas. 

Se clicchi sul link sotto puoi scaricarti il template gratuito messo a disposizione da Hubspot

-> https://blog.hubspot.com/marketing/buyer-persona-research

E ora sotto con il lavoro!

Share Button
Share Button

About the Author Matteo Landi

Esploratore convinto di percorsi di significazione e conversione. Ama creare Valore per l'utente finale. Web marketer, umile operatore del web e appassionato curioso di funnel altrui.

follow me on:

Leave a Comment:

Loading Facebook Comments ...