Link fuoriclasse

Share Button

I link di Classe 2 sono link che richiedono un certo tempo, sforzo e abilità, o sono link di livello 1 che sono stati “potenziati”, attraverso aggiornamenti, colpi di genio, insomma, qualche pensiero anticonformista.

I link di Classe 3 sono links che da solo non puoi fare. Hai bisogno di trovare un modo per interagire o influenzare qualcuno per ottenere questi collegamenti. Non ci sono tante scorciatoie. Il modo migliore è che ti crei un buon contenuto da offrire ai webmaster dei siti più autorevoli e riesci a colpirli.

Vorrei anche aggiungere che esiste un piccolo sottogruppo di link Classe 1 che dovrebbe essere considerato di Classe 2. Hai presente i siti di social bookmarking e quelli di articoli che hanno una rigorosa redazione umana? Questo fatto rende più difficile ottenere che i tuoi contenuti (e link) vengano accettati, e l’autorità potenzialmente più elevata di tali siti consente ai links ottenuti sui loro siti di diventare più potenti.

Classe 1: Link di basso livello – Tutti li possono ottenere con un piccolo sforzo

  • Social bookmarking & pinging;
  • Scambio link reciproci;
  • Link da firma nei forum;
  • Inserimento nelle directory;
  • Creazione articoli;
  • Commenti nei blog;
  • Costruire risorse e blog e linkarli (questo può portare a links di Classe 2);
  • Comunicati stampa;

Classe 2: Link di medio livello – Tutti li possono ottenere con un discreto sforzo

  • Potenziare link di livello 1;
  • Scrivere contenuti come Guest in un blog e “firmarli” con il link il tuo sito web;
  • Inserimento in directory di qualità (tipo DMOZ);
  • Link di qualità da profili;
  • Link “naturali” da parte di un altro sito web.

Classe 3 – Link di alto livello – Si ottengono con grande fatica o con discrete disponibilità economiche

Ecco i link che tutti vorremmo, per esempio link “naturali” in pagine ad alto PageRank, ecc. Un esempio classico sono i links da Wikipedia (nofollow, ma sempre molto potenti in termini di costruzione di credibilità).

Ricorda: servono studi specifici per focalizzare i siti più giusti per il tuo progetto.

Sommario

  1. Cos’è un link e perché è importante?
  2. Il potere dei link
  3. Le 3 chiavi dei link
  4. Classificare i link

 

Share Button

About the Author Matteo Landi

Esploratore convinto di percorsi di significazione e conversione. Ama creare Valore per l'utente finale. Web marketer, umile operatore del web e appassionato curioso di funnel altrui.

follow me on:
Loading Facebook Comments ...