Category Archives for Web Agency

Ottimizzazione siti web: e-max in Val di Fiemme

In Val di Fiemme si è parlato di ottimizzazione siti web: compito della web agency e-max.

È successo venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre a Tesero in Val di Fiemme, in un incontro dal titolo “Web For Tourism: il sito web, l’ottimizzazione e la distribuzione”.

Siamo stati ospitati con molta cordialità e professionalità dall’APT della Val di Fiemme.

Districarsi tra le proposte poco professionali di sedicenti seo, cercare di intuire le potenzialità dei mercati di nicchia, comprendere la differenza tra indicizzazione e posizionamento organico sui motori di ricerca: ecco solo alcuni dei punti che abbiamo discusso insieme agli albergatori che ci hanno accompagnato con curiosità e interesse nel nostro workshop trentino.

Certo non è facile spiegare in due parole il lavoro del seo sull’ottimizzazione dei siti web, ma è emerso un dettaglio che diventa una roccia insormontabile nell’analisi del proprio business in relazione al mercato di riferimento: dare per scontato che le possibilità di miglioramento e sviluppo alternativo siano già tutte sature. Cosa voglio dire? Non pensare mai di essere arrivati, o che non si possa trovare una soluzione differente. La ricerca della nicchia di mercato insegna questo, muoversi verso bacini inesplorati, alla conquista di stimoli nuovi.

A noi è capitato con i ragazzi di Freshcreator, insieme ai quali si sono trovate chiavi per aprire porte ancora sconosciute nei nostri brainstorming fiume.

Non ci stanchiamo mai di ripeterlo, perché ogni volta ci si presenta forte davanti agli occhi l’oggettiva convinzione che costruire un business è incredibilmente facile e soprattutto divertente se si fa con le persone giuste.

Leggi tutto...

Links generici

Un altro tipo di links che vi consiglio di evitare sono i link “a tutto il sito”. Questi sono di solito i link ai “siti” o sezioni di un blog. Ciò significa che il tuo link appare su ogni singola pagina generata dal tuo sito.

Questo non è un problema per un piccolo blog, ma se il tuo link con lo stesso testo di ancoraggio appare su centinaia e centinaia di pagine di un singolo blog, come credi che Google lo vedrà?

Io non raccomando di focalizzarsi nella ricerca di links reciproci (bidirezionali o a due vie), poiché i links di questo tipo sono in genere meno preziosi di quelli a una via.

Questo include tattiche come l’utilizzo di trackback sui blog. La mia opinione è che il tempo che serve per creare un link reciproco, ovvero il tempo che serve per accordare due persone, può essere speso meglio per creare links a una via, che di norma valgono di più.

Può esistere una eccezione a questa regola a patto che il link reciproco si trovi su una pagina che ti può inviare un traffico significativo, o una pagina potente e autorevole.

Tuttavia, c’è un “ma” per i links reciproci. Nel mio lavoro di testing e di ricerca sui siti in concorrenza con i miei clienti sto notando sempre più siti che si posizionano bene con pochi links reciproci. Anche se questo risultato non è affatto strano, la cosa strana è che non accadeva negli anni precedenti.

Il mio consiglio? Scova qualche opportunità di link reciproco da pagine con Pagerank buono relative alla tua nicchia di mercato e alle tue parole chiave. Poi dedicati completamente allo sviluppo di one way links.

È possibile trovare partner potenziali facendo ricerche per termini come “invia il tuo link”, o “scambia il link con noi” per esempio.

Guarda la pagina in cui il tuo collegamento reciproco appare: se ha Pagerank di 2 o più nella barra degli strumenti di Google nel tuo browser (o con il plugin che preferisci) e se la pagina soddisfa i giusti requisiti aggiungi un link alla tua pagina e contatta l’altro sito perché faccia lo stesso con te.

Sommario

  1. Cos’è un link e perché è importante?
  2. Il potere dei link
  3. Le 3 chiavi dei link
  4. Classificare i link
  5. Link fuoriclasse
  6. Tipologie di link
  7. Blog e directory
  8. Web 2.0
  9. Creazione profili
  10. SM & siti “domande e risposte”
  11. Profili naturali
  12. Velocità di linking
  13. Link popularity
  14. Pertinenza nel tempo
  15. Il TrustRank
  16. Tag nofollow
  17. Link nofollow
  18. Anchor text
  19. Testo di ancoraggio: rilevanza
  20. PageRank
  21. PageRank: il parere dell’esperto
  22. Il PageRank? Dimenticalo
  23. Investimenti PR
  24. Deep linking
  25. La domanda da 1.000.000 di euro
  26. La risposta da 1.000.000 di euro
  27. Link building da 1.000.000 di euro
  28. Il valore dei link .gov
  29. Proteggi la tua home page, non linkarla
  30. Links da evitare

 

Leggi tutto...

Professional Internet Marketer

Internet Marketing Professional

Da oggi siamo certificati da WEBCEO come Professional Internet Marketer:

Search Engine Marketing

Social Media Marketing

Web Analytics

Bid Management

Email Marketing

Affiliate Marketing

e stiamo preparando nuovi servizi e prodotti per migliorare il vostro modo di comunicare sul web!

– certificato –


Leggi tutto...

Le competenze nel web

Con lo sviluppo del web e, oggi, del web 2.0 su scala mondiale e come parte integrante della vita privata e aziendale di tutti i giorni per moltissime persone, si sono create molte nuove professioni. La diffusione planetaria del web è decisamente giovane, ma sono già tantissime le competenze e le specializzazioni necessarie per lavorare sul web.

Non basta più commissionare un “sito” ad un webmaster, metterlo on-line e dimenticarselo, sperando che ci porti visite, potenziali nuovi clienti e vendite. L’approccio al web oggi deve essere pianificato a dovere, focalizzando gli obiettivi che la nostra “nuova filiale on-line” deve prefiggersi e soddisfare.

Un vero e proprio piano di marketing aziendale, che deve coinvolgere tutta la struttura aziendale e che deve essere portato avanti nel tempo. Si devono fondere tante diverse competenze, sia da parte dell’azienda che lo commissiona, che da parte della web agency che lo realizza.

Le figure professionali che partecipano alla progettazione e programmazione variano in funzione della complessità del progetto e del budget ad esso dedicato: Il programmatore di interfaccia che raccoglie i requisiti del progetto e progetta l’architettura delle informazioni, Il web designer che progetta la grafica per web e che realizza le pagine web in formato HTML / XHTML o attraverso CMS.

Progetti più complessi ed evoluti richiedono, oltre alle professionalità già citate, consulenti di web marketingper definire la strategia comunicativa, esperti di copywriting per redigere o correggere il contenuto, sviluppatori web designerche si occupano di generare applicazioni dinamiche che attingono a database ed aggiungono funzioni interattive alle pagine web.

Il lavoro del web designer comprende capacità di progettazione, gusto estetico e creatività, studio dell’interattività dei siti internet, usabilità e accessibilità, inoltre visibilità e diffusione tramite canali internet quali social network, circuiti pubblicitari, motori di ricerca, ecc.

I siti internet sviluppati debbono rispondere a grammatiche formali standard, emanate a livello internazionale dal W3C, e sviluppate con lo scopo di rendere i siti intercompatibili e navigabili nel modo più uniforme possibile.

Per soddisfare tutti questi requisiti e fornirvi tutto la consulenza web di cui la vostra azienda ha bisogno, abbiamo riunito nel marchio e-max i migliori free-lance esperti nelle varie nuove “arti e specializzazioni” necessarie per avere successo nell’epoca del web 2.0

Leggi tutto...

Benvenuti nel nuovo blog di e-max

Follow my blog with Bloglovin

grafica-immagine-webBenvenuti nel nuovo blog aziendale di e-max. In questo spazio risponderemo a tutte le domande che ci vengono sottoposte durante la nostra attività. Parleremo di grafica, immagine aziendale, web , web marketing, e pubblicità. Risponderemo in maniera semplice e dove sarà possibile forniremo aiuti e veri e propri tutorial.

Leggi tutto...
1 7 8 9